Site Navigator: Nickland Photography Lounge -> Autori - Authors -> Yann Arthus-Bertrand
 Yann Arthus-Bertrand 
L'AUTORE - THE AUTHOR
YANN ARTHUS-BERTRAND
Fotografo di natura e società
Testo di Nicolò Caneparo.
Traduzione di Nicolò Caneparo.
 
La biografia:
Nato il 13 marzo del '46, Yann Arthus-Bertrand ha sempre avuto una particolare passione per la natura. Tra i 17 e i 20 anni vive una breve parentesi nel cinema, prima come assistente regista, poi come attore. Nel 1967 poi, Yann si stabilisce in Francia centrale, dove si dedica ad una riserva naturalistica. Giunto ai 30 anni si sposta in Kenya, insieme alla moglie Anne, con l'intenzione di studiare il comportamento dei leoni presso la riserva Massai Mara. Sentento il forte bisogno di comunicare le cose che va a conoscere con le immagini e non con testi scritti, diventa così fotografo. L'esperienza è all'origine del suo primo libro, "Lions" (1981), e gli dà l'opportunità di scoprire la bellezza del mondo dall'aria, a bordo di un pallone areostatico. Successivamente al suo ritorno in Francia diventa un fotoreporter specializzato in avventura, sport e natura. Ha curato dieci edizioni del rally della Parigi-Dakar, ha prodotto ogni anno l'annuario del Roland Garros e scatta fotografie per gli amanti della natura, come Dian Fossey e i suooi gorilla di montagna del Ruanda. Nel 1989 decide di raggruppare i 100 migliori fotografi francesi, e organizza "3 giorni in Francia" - un evento e un libro. Nel 1991 crea "Altitude", una banca dati visuale di fotografie aeree che raccoglie il lavoro di fotografi di tutto il mondo. Nel 1995, sotto il patronato del dipartimento di Scienza ed Ecologia dell'Unesco, inizia un ambizioso progetto per la creazione di una banca dati scientifica con immagini della Terra vista dall'alto. Questa continua indagine sull'ecosistema del pianeta visto da un nuovo punto di vista costituisce ancora un'importante parte del suo lavoro; ciò si riflette nelle sue esibizioni e nelle sue pubblicazioni, permettendo alla gente di comprendere meglio lo sviluppo sostenibile. In parallelo Yann continua con un suo sistematico inventario di foto di animali e volatili domestici, fotografandoli all'interno, in studio, oppure all'aperto. Finalmente nel 2003, lancia il progetto "6 Billions Others" e invia tre cameraman in lungo e il largo per il mondo, a conoscere le persone che abitano nelle aree da lui fotografate dall'altro.
 
Secondo me:
Yab penso sia un genio dell'inquadratura. Le sue foto non si distinguono tanto per la tecnica, quanto per le incredibili inquadrature. Fissare situazioni può avere un risultato banale, normale, o superbo. Lui ottiene risultati superbi... Un altro aspetto molto interessante secondo me è la sua volontà nel provare, nello sperimentare, nell'affrontare nuove sfide, molto spesso a favore di uno sviluppo globale.
 
Back to top
© Nickland.org. All rights reserved.
LE RISORSE - THE RESOURCES
Link Web:
 
Libri & Pubblicazioni:
REGARDS PARTAGÉS: Sur la Terre et les hommes - La Martinière
128p. - 2007 - ISBN: 2-73243-240-7
365 JOURS: Pour réfléchir à notre Terre - La Martinière
768p. - 2007 - ISBN: 2-73243-441-8
BESTIEAUX: Un patrimoine français - La Martinière
460p. - 2006 - ISBN: 2-73243-380-2
ALGÉRIE: Vue du ciel - La Martinière
327p. - 2006 - ISBN: 2-73243-440-X
LA TERRE VUE DU CIEL: Un portrait aérien de la planète - La Martinière
435p. - 2005 - ISBN: 2-73243-297-0
UNE FRANCE VUE DU CIEL - La Martinière
336p. - 2005 - ISBN: 2-73243-306-3
TERRE GRANDEUR NATURE: Les chefs-d'oeuvre des plus grands photographes - Larousse
223p. - 2005 - ISBN: 2-03560-489-3
LES CHATS - Editions du Chêne
376p. - 2005 - ISBN: 2-84277-511-2
LES CHIENS - Editions du Chêne
383p. - 2005 - ISBN: 2-84277-510-4
DES BÊTES & DES HOMMES - La Martinière
176p. - 2002 - ISBN: 2-73242-487-0
LA GRÉCE vue d'en haut - La Martinière
160p. - 2002 - ISBN: 2-73242-307-6
 
Back to top
 
Continua sul forum - Continues on the forum
Powered by © Nickland.org